logo segugio.it

LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Viaggi Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Voli Aerei Noleggio Auto Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Viaggi
COMPAGNIE CONFRONTATE
Easyjet Alitalia Vueling Meridiana Lufthansa Iberia Tutte le Compagnie Confrontate
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

Viaggi, l'assicurazione salva-imprevisti

08/11/2019

Viaggi, l'assicurazione salva-imprevistiUn bagaglio smarrito, una distorsione alla caviglia, una netta differenza fra quanto promesso dall’agenzia e l’effettiva sistemazione una volta giunti a destinazione. Questi sono alcuni spiacevoli inconvenienti che possono capitare durante una vacanza, ma che possono essere affrontati con più leggerezza siglando un’assicurazione viaggio prima di partire.

Le offerte naturalmente non mancano, dato che le principali compagnie assicurative ne hanno formulate diverse, anche con costi contenuti e tagliate su misura per le più svariate necessità, ma spesso si pensa di non averne necessità.

Eppure, con una piccola spesa aggiuntiva, si potrà partire più sereni e nulla potrà rovinare il tanto sospirato viaggio. Ecco quali tutele prevedono le polizze viaggio e come scegliere quella più adatta al proprio caso.

 

Assicurazione medica e infortuni

Tra i principali imprevisti che un’assicurazione viaggio deve prevedere ci sono gli infortuni e le malattie in cui ci si potrebbe imbattere una volta in vacanza, soprattutto se si programma un soggiorno all’estero.

Cosa copre l’assicurazione medica e infortuni? Acquisto di medicinali, assistenza sanitaria, trasporto in ospedale e i costi eventualmente legati a medicazioni o interventi chirurgici. Questo tipo di assicurazione è assai importante, soprattutto quando ci si reca in un Paese extraeuropeo.

La tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), infatti, dà diritto ai cittadini europei di ricevere assistenza sanitaria all’interno dell’Unione, in Islanda, in Liechtenstein, in Norvegia e in Svizzera, alle stesse condizioni e allo stesso costo degli assistiti del Paese in cui ci si trova.

Siglando un’assicurazione, inoltre, si avrà diritto a un’ulteriore copertura per esempio a un rimpatrio aereo d’urgenza: l’acquisto di un nuovo biglietto aereo (molto spesso anche più d’uno) è una spesa spesso prevista dalle polizze mediche e infortuni.

Ancor più importante è stipulare un’assicurazione di questo tipo quando si ha in programma un viaggio in un Paese esotico o negli Stati Uniti d’America. Qui, infatti, non esiste una copertura sanitaria nazionale pertanto, in caso di malattia o di infortunio, visite e ricoveri sono a pagamento.

Come si sceglie però la polizza giusta? Bisogna prestare attenzione al massimale previsto per le spese mediche superiore ai 500mila euro, alla franchigia, ossia la spesa a carico del viaggiatore, che dev’essere molto bassa, alla presenza di un servizio di assistenza attivo e affidabile in inglese e, meglio ancora, anche in italiano.

Infine,va detto che le migliori polizze contemplano un pagamento diretto delle spese ospedaliere e comprendono anche un’assicurazione per il bagaglio, l’interruzione del viaggio, il prolungamento del soggiorno e l’assistenza ai familiari.

 

Assicurazione per annullamento del viaggio

Il piccolo ha la febbre molto alta oppure un familiare è finito in ospedale? Il viaggio può essere annullato ottenendo un rimborso (pari anche al 100%) semplicemente sottoscrivendo un’apposita polizza.

In genere, le coperture previste sono malattia, incidenti, incendio dell’abitazione, complicanze della gravidanza, furti di documenti che rendano impossibile partire e, naturalmente, inforrtuni gravi o morte (dell’assicurato, di un familiare o del compagno di viaggio). 

L’annullamento di un viaggio è infatti un imprevisto oneroso e proteggersi con un’assicurazione permette di ottenere il rimborso di penali di annullamento, costi legati alle spese di volo, hotel e gestione pratica, tasse di agenzia, spese per il visto e tasse aeroportuali.

 

Assicurazione per volo cancellato, danni e smarrimento bagagli

Tra i più frequenti e temuti imprevisti di viaggio c’è sicuramente lo smarrimento o il danno al bagaglio. Soprattutto nel primo caso si può incorrere in spese notevoli dato che si rischia di ritrovarsi in vacanza, ma senza abiti e, magari, senza la propria attrezzatura fotografica o il proprio notebook.

Il modo migliore per tutelarsi è proprio quello di stipulare un’assicurazione che offra una copertura in caso di furto, incendio e mancata riconsegna del bagaglio. Alcune polizze anticipano inoltre anche le spese per l’acquisto dei beni di prima necessità ed eventuali danni arrecati al bagaglio.

Per avanzare la richiesta di copertura assicurativa (e relativi rimborsi) è necessario però recarsi all’ufficio Lost & Found all’interno dell’aeroporto muniti di biglietto aereo e compilare il modulo PIR (Property Irregularity Report) descrivendo la propria valigia. Se questa non dovesse essere rinvenuta, bisognerà farne denuncia alla Polizia.

 

Assicurazione studenti

In caso di vacanze studio o di programmi universitari all’estero esistono infine polizze viaggio dedicate ai ragazzi di età inferiore ai 30 anni che possono includere oltre alla tutele sopraelencate anche un’assicurazione per smartphone, tablet o pc. 

Un valido ed efficace aiuto per trovare l’assicurazione viaggio più adatta alle proprie esigenze? Provate a fare una semplice e veloce comparazione delle offerte delle diverse compagnie.

A cura di: Francesca Papapietro
Come valuti questa notizia?
Viaggi, l'assicurazione salva-imprevisti Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Dalla Cina all’Italia con ancora più amore pubblicato il 9 giugno 2019
Mercatini di Natale Klagenfurt 2018: cosa vedere pubblicato il 25 novembre 2018
Vacanze: le più gettonate di questa estate pubblicato il 1 luglio 2017
Prenotare un volo: occhio ai prezzi dinamici pubblicato il 13 aprile 2019
Assicurazione viaggio: cosa comprende? pubblicato il 28 novembre 2017

I NOSTRI VANTAGGI

Ampia scelta di voli low cost ed economici

Confronta solo le migliori offerte volo

Servizio di confronto voli veloce e gratuito

Nessun costo aggiuntivo applicato

GUARDA LO SPOT TV

Segugio on Air- Spot TV 2015
Chiudi X