logo segugio.it

LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Viaggi Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Voli Aerei Noleggio Auto Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Viaggi
COMPAGNIE CONFRONTATE
Easyjet Alitalia Vueling Meridiana Lufthansa Iberia Tutte le Compagnie Confrontate
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

È il momento di partire assicurati

20/07/2016

È il momento di partire assicurati

La crisi costringe a tagliare spese e consumi, ma quando arriva l’estate è difficile rinunciare alle vacanze inseguite tutto l’anno.

Si sceglie di accorciare i tempi di soggiorno, viaggiare low cost, che come vi spiegavamo qualche giorno fa sta guadagnando ulteriore terreno sul viaggiare con vettori tradizionali, e ripiegare su destinazioni più vicine, raggiungibili magari in auto.

Nel caso in cui vogliate spostarvi su quattro ruote da un posto all'altro dello stivale, potete confrontare le tariffe per noleggiare un'auto su Segugio.it.

L’indagine periodica condotta dall’Istituto Demopolis, che in “Viaggiare nell’estate 2016” ha analizzato il comportamento degli italiani che partono per le vacanze.

Mare e mete culturali sono in cima alla lista dei desideri degli italiani: il 65% e il 53% rispettivamente nelle priorità di chi viaggia, seguita per il 42% dalla ricerca di natura incontaminata e paesaggi mozzafiato, ma anche le mete enogastronomiche interessano gli italiani, visto che emerge come il cibo in vacanza è importante per il 43% dei viaggiatori. La decisione di acquisto è condizionata per il 70% delle famiglie dalla variabile economica, visto che risparmiare è il must e per farlo gli italiani organizzano la vacanza in maniera autonoma, affidandosi nel 75% dei casi alla rete.

E quando si parla di vacanze non si può prescindere dall’importanza di pensare a una copertura assicurativa. In questo senso ci viene in aiuto l’Osservatorio Viaggi di Segugio.it a definire le caratteristiche dei prodotti assicurativi e il profilo degli assicurati.

L’evidenza più importante di questo secondo trimestre è un aumento importante della percentuale di polizze stipulate per destinazioni che comprendono tutto il mondo, Nord America incluso: sono il 41,5%, contro il 36,0% dei tre mesi precedenti. Il 34,3% delle assicurazioni esclude il Nord America e il 22,0% ha ad oggetto destinazioni europee. Solo il 2,1% delle richieste ha riguardato destinazioni lontane, Australia e Nuova Zelanda.

Relativamente al tipo di copertura richiesta, l’86,5% delle polizze ha ad oggetto un viaggio singolo (era l’83,0% nel trimestre scorso) e il 9,7% più viaggi in un anno, anche questo dato in diminuzione rispetto all’11,9% precedente. Un marginale 3,8% delle polizze copre viaggi molto lunghi.

Si allunga la durata del viaggio assicurato. Prevale il periodo dei 15-21 giorni con il 28,2% delle richieste, copriva il 24,1% sul totale nel trimestre scorso. Segue la durata 11-14 giorni con il 19,3% delle coperture assicurative e l’intervallo 8-10 giorni con il 13,3%. Il 15% delle polizze stipulate è per un viaggio lungo, oltre i 29 giorni.

I viaggi in coppia sono quelli più assicurati, con il 39,6% sul campione rilevato, seguito dal 33,0% dei viaggi con una sola persona e dall’11,4% che copre invece partenze di 3 persone. Il 10,5% delle richieste riguarda viaggi di 4 persone e il 4,7% di gruppi con un numero di partecipanti dai 5 ai 10.

L’età di chi viaggia assicurato è varia, nel 75,9% dei casi sono adulti dai 18 ai 64 anni. Cresce ancora rispetto allo scorso semestre la percentuale di polizze che riguardano bambini e ragazzi: sono il 14,7% contro l’11,2% del trimestre scorso. Rimane stabile la percentuale di polizze di assicurazioni sui neonati, con l’1,4%.

Per chi fosse in procinto di partire e volesse stipulare un’assicurazione, nella sezione Viaggi di Segugio.it è possibile trovare il prodotto più adeguato alle proprie esigenze. Vediamo allora la spesa di un prodotto assicurativo con copertura differente a seconda della destinazione: il costo medio per giorno è stato ottenuto dividendo il costo complessivo dell’assicurazione per la durata del viaggio, mentre il costo totale dell’assicurazione è stato calcolato per un viaggio singolo della durata di 21 giorni con un unico viaggiatore adulto di età compresa tra i 18 e i 64 anni ed è relativo al prodotto Travel Guard di AIG in convezione con Segugio.it.

L’assicurazione base comprende assistenza, rimpatrio, spese mediche all’estero in caso di infortunio o malattia o in caso di danni al domicilio, ha un massimale di 20.000.000 euro e va da un minimo di 1,70 euro per viaggi in Europa a un massimo di 3,08 euro per un viaggio in tutto il mondo, incluso il Nord America.

La formula Argento comprende, oltre alle coperture dell’assicurazione base, anche annullamento o interruzione del viaggio per malattie o infortunio, bagaglio ed effetti personali in caso di smarrimento, furto o danneggiamento, responsabilità personale, mancata partenza, smarrimento dei documenti di viaggio. Il premio medio giornaliero parte da 1,87 euro se si viaggia in Europa a 3,39 euro se il viaggio è nel resto del mondo, Nord America incluso.

La formula Oro è ancora più completa e aggiunge le coperture assicurative in caso di abbandono del viaggio o di ritardo della partenza e la diaria giornaliera in caso di ricovero. Si parte da un costo giornaliero di 2 euro per chi viaggia in Europa e si arriva a un costo medio massimo di 3,96 euro per qualsiasi destinazione nel mondo, Nord America incluso.

Infine la formula Platino, che prevede anche la copertura assicurativa per cani e gatti lasciati a casa in caso di ritardo nel rientro, oltre alla messa in sicurezza del domicilio per effrazione durante il viaggio. Il prezzo giornaliero va dai 2,30 euro per viaggi a corto raggio ai 4,34 euro per viaggi di lungo raggio, Nord America incluso.

Se quindi avete una voglia matta di partire, vi conviene cercare un volo low cost e prenotare un albergo affidandovi alla sezione Viaggi di Segugio.it: troverete tutto quello che vi occorre per viaggiare sereni e risparmiare!

A cura di: Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
È il momento di partire assicurati Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Low cost, quanto mi costi pubblicato il 22 dicembre 2018
Mercatini di Natale Klagenfurt 2018: cosa vedere pubblicato il 25 novembre 2018
Prenotare un volo: occhio ai prezzi dinamici pubblicato il 13 aprile 2019
Vacanze: le più gettonate di questa estate pubblicato il 1 luglio 2017
Ryanair introduce il bagaglio a mano a pagamento. E i viaggiatori insorgono pubblicato il 2 novembre 2018

I NOSTRI VANTAGGI

Ampia scelta di voli low cost ed economici

Confronta solo le migliori offerte volo

Servizio di confronto voli veloce e gratuito

Nessun costo aggiuntivo applicato

GUARDA LO SPOT TV

Segugio on Air- Spot TV 2015
Chiudi X