Logo Segugio.it

LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Viaggi Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Voli Aerei Noleggio Auto Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Viaggi
COMPAGNIE CONFRONTATE
Easyjet Alitalia Vueling Meridiana Lufthansa Iberia Tutte le Compagnie Confrontate
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

Capitali a quattro zampe: Amsterdam, Parigi e Londra

11/06/2017

Per molte persone, gli animali domestici sono più di una semplice compagnia: sono membri della famiglia a tutti gli effetti e quindi, nell’organizzare una vacanza, i loro desideri e le loro esigenze vanno tenuti nella giusta considerazione. Purtroppo, non tutti condividono questo modo di vedere le cose e spesso, viaggiando, ci accorgiamo che esistono luoghi nei quali i nostri amici a quattro zampe non sono particolarmente benvoluti.

Cerchiamo quindi di vedere quali sono, in Europa, alcune destinazioni che possiamo classificare come pet-friendly, in maniera da poterci godere una vacanza senza difficoltà con la nostra famiglia allargata.

Amsterdam

La tolleranza e l’accoglienza che caratterizza la città olandese, si estende anche agli amici a quattro zampe. Se è sempre obbligatorio tenere i cani al guinzaglio per le vie della città, sono tantissimi i parchi e le aree a loro riservate dove possono essere lasciati liberi di correre e scatenarsi. Il migliore? Certamente Oosterpark, un'oasi verde con stagni e laghetti situata nella zona est della città, particolarmente attraente in questo periodo dell’anno per i numerosi festival che la animano. A giugno (dal 19 al 25)  in particolare, la tradizionale manifestazione di musica dal vivo Roots Festival, con ingresso gratuito per tutti.

Inoltre tante delle attività che recentemente vi abbiamo proposto per vedere Amsterdam, possono essere tranquillamente affrontate anche in compagnia di un cane o di un gatto.

Esistono diversi voli per Amsterdam dai maggiori aeroporti italiani e, grazie alla sezione voli di Segugio.it, possiamo acquistare il più conveniente in pochi clic. Al 31 maggio, ad esempio, il biglietto Roma Fiumicino-Amsterdam per le date 21-25 giugno costerebbe 90 euro con vueling.com. Volendo invece partire da Milano nelle stesse date, l’opzione più economica sarebbe proposta da Easyjet su Malpensa al prezzo di 67 euro. 

Parigi

La capitale francese è una delle città europee più belle e può essere facilmente visitata anche con un cane al seguito: basterà seguire alcuni piccoli accorgimenti. In particolare, utilizzare il trasporto pubblico è semplice (e gratuito) per i cani di taglia piccola, con peso inferiore ai 6 kg, che dovranno essere sistemati negli appositi trasportini. Per i cani più grandi invece si dovrà pagare un biglietto ridotto e dovranno essere sempre tenuti al guinzaglio e dotati di museruola. Volendo muoversi in taxi, non esiste una regola, ma bisognerà sempre chiedere all’autista se accetta gli animali sul suo mezzo. 

Anche viaggiando in compagnia di un piccolo animale domestico, sarà possibile visitare la maggior parte dei musei parigini, che offrono un servizio di dog-sitting per permettere ai proprietari di intrattenersi tranquillamente nelle sale espositive, senza preoccuparsi del loro amico che nel fratempo viene assistito negli spazi a lui dedicati.

A Parigi vi sono inoltre numerosi parchi nei quali il nostro cane potrà godersi una bella corsa nel verde e, questa volta al guinzaglio, potra anche accedere ai giardini di Versailles per una vera e propria esperienza da Re.

Il volo per Parigi può essere molto economico. Per trovare quello più adatto alle nostre esigenze è possibile fare riferimento alla pagina dedicata alle offerte di volo per Parigi di Segugio.it, dove troveremo comodamente riassunte in varie tabelle le tariffe per i prossimi sette giorni, le future settandue ore o i prossimi tre fine settimana, sia da Roma che da Milano.  Ad esempio, 34 euro per il volo andata e ritorno da Bergamo Orio al Serio nel week-end del 20 giugno oppure, per lo stesso periodo, 90 euro da Roma Ciampino, entrambi di Ryanair. 

Londra

Seguendo la tradizione di garantire attività e attrazioni per tutti i turisti, Londra non scorda nemmeno gli animali domestici. L’importante è sempre rispettare le poche regole di buon senso (oltre ai consigli che vi abbiamo dato per viaggiare con gli animali) volte ad assicurare anche il benessere del nostro compagno di viaggio oltre che quello di chi ci incontra. Da ricordare solo che alcune razze canine non sono ammesse nel Regno Unito: Pitbull Terrier, Tosa,Dogo Argentino e Fila Brasileiro.

I cani sono generalmente benvenuti su treni, autobus urbani e metropolitana di Londra se lo spazio è sufficiente e a patto che l'animale non rappresenti una minaccia. Devono ovviamente essere tenuti al guinzaglio o sistemati negli appositi trasportini. Generalmente non non è richiesto un biglietto speciale.

Le attività all’aperto da godersi assieme sono moltissime, dal Cambio della Guardia a Buckingam Palace alla visita dei famosi parchi londinesi come Hyde Park, Regent's Park o il bellissimo Greenwich Park che è il parco reale più antico e offre viste spettacolari di Londra sul fiume Tamigi.

Per la scelta del volo, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Facendo sempre riferimento alla pagina di Segugio.it dedicata alle tratte più richieste e selezionando Londra tra le destinazione europee, vedremo come ad esempio viaggiare nel fine settimana del 20 giugno da Milano Malpensa a Stansted costerebbe appena 45 euro con Ryanair, mentre lo stesso vettore potrebbe portarci da Ciampino per 120 euro.

Qualunque sia la destinazione prescelta, trovare una struttura che accolga il nostro beneamino peloso è molto facile: nella pagina di ricerca delle strutture più convenienti di Segugio.it basterà “flaggare” l’opzione animali ammessi per trovare tutte le opzioni disponibili e le recensioni degli ospiti che le hanno visitate prima di noi: sarà automatico, attraverso le loro parole, capire quale trattamento sarà riservato ai nostri amici e scegliere quella più conveniente.

A cura di: Giulia Roberti
Come valuti questa notizia?
Capitali a quattro zampe: Amsterdam, Parigi e Londra Valutazione: 4,4/5
(basata su 7 voti)
ARTICOLI CORRELATI
A passeggio per Amsterdam pubblicato il 4 dicembre 2016
Londra in un weekend: le attrazioni da non perdere pubblicato il 21 gennaio 2017
Primavera in viaggio: i programmi degli Italiani pubblicato il 31 marzo 2017
Aspettando Russia 2018 pubblicato il 3 agosto 2017
Le mete per le vacanze estive più economiche: l’indice del gelato pubblicato il 10 luglio 2017

I NOSTRI VANTAGGI

Ampia scelta di voli low cost ed economici

Confronta solo le migliori offerte volo

Servizio di confronto voli veloce e gratuito

Nessun costo aggiuntivo applicato

GUARDA LO SPOT TV

Segugio on Air- Spot TV 2015
Chiudi X