Logo Segugio.it

LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Viaggi Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Voli Aerei Noleggio Auto Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Viaggi
COMPAGNIE CONFRONTATE
Easyjet Alitalia Vueling Meridiana Lufthansa Iberia Tutte le Compagnie Confrontate
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

Assaggio d’estate: qualche giorno a Catania

01/06/2017

L’estate è scoppiata all’improvviso e solo ora, guardandoci intorno, ci accorgiamo di essere circondati da facce già abbronzate che sprizzano allegria e salute!

Ci sembra di essere gli unici a mostrare ancora sul volto il grigiore dell’inverno e a nascondere le nostre braccia bianco latte sotto le maniche lunghe di magliette e camicie che, oltretutto, tengono un caldo infernale!

Sicuramente non riusciremo a resistere in queste condizioni fino alla partenza – ancora ci vorrà qualche settimana – per le nostre tanto agognate vacanze estive. Dove trovare una soluzione? Su Segugio.it, ovviamente, che oggi ci viene in aiuto proponendoci qualche giorno di sole, mare e relax a Catania, una delle tante perle della Sicilia.

Prima di addentrarci nei dettagli dei luoghi più interessanti e delle spiagge più suggestive della zona, vediamo però come raggiungere la città, comodamente e spendendo poco secondo la tradizione del nostro amico del risparmio: Segugio.it.

In modo semplicissimo, senza pensare a date di viaggio fisse, nella pagina di Segugio.it dedicata ai voli più convenienti per Catania potremo facilmente scegliere le opzioni più convenienti. Ad esempio, il volo A/R di Easy Jet da Milano Malpensa a partire da 95 euro a persona per il fine settimana del 20 giugno o per le stesse date quello da Roma Fiumicino proposto da Ryan Air a soli 40 euro. Nella stessa pagina troveremo delle comode tabelle che a colpo d’occhio ci sapranno indicare quali sono nei prossimi 7 giorni, nelle future 72 ore e nei prossimi 3 week-end le possibilità di volo più allettanti. E per chi ama giocare d’anticipo, anche lo schema sull’andamento dei prezzi nei prossimi 12 mesi.

Stabilito quindi che acquistare il volo con Segugio.it è un gioco da ragazzi, vediamo quali sono le meraviglie di Catania che non vogliamo assolutamente perdere.

Come prima tappa, il Monte Etna che sovrasta Catania ed è il più grande vulcano attivo in Europa. Dichiarato nel 2013 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, nel corso dei secoli - con le sue tante e spesso imprevedibili eruzioni - ha reso il paesaggio circostante di una varietà peculiare: boschi, zone abitate e ampie aree desolate ricoperte da roccia magmatica si avvicendano sui diversi versanti, assumendo colori particolari a seconda della stagione e del momento della giornata. 

Il modo migliore di visitare il vulcano è quello di affidarsi a un tour organizzato e con guide esperte: ne esistono con vari itinerari e di diversi tipi – trekking, eno-gastronomici, botanici, naturalistici, etc. -  e per tutte le tasche a seconda della durata e delle attività previste. Ognuno di essi però saprà assicurare l’emozione di un panorama mozzafiato da una altezza superiore ai 3.000 metri sul livello del mare.

Per quel che riguarda il mare, la costa catanese offre una varietà di paesaggi e di offerta turistica decisamente invidiabile.

La spiaggia più conosciuta, e la più frequentata dai catanesi, è la Playa di Catania: stabilimenti, bar e locali di ogni genere si susseguono sulla sabbia di questo litorale che si estende per ben 18 km tra il porto di Catania e la locaità di Agnone Bagni. E’ il posto ideale per chi cerca la comodità di ombrelloni e lettini e desidera tuffarsi nella “movida” catanese: di sera infatti, dall’ora dell’aperitivo, la spiaggia si anima di musica con serate organizzate da pub e discoteche che, soprattutto nel week-end, si protraggono fino all’alba. La vista costante dell’Etna alle nostre spalle poi, renderà una giornata alla Playa una esperienza sorprendente.

Per chi cerca invece un angolo di natura più selvaggio, il consiglio è quello di dirigersi verso la spiaggia di Foce Simeto. Situata nell’omonima riserva naturale a circa 20 km da Catania città, ai visitatori offre tranquillità e contatto con la natura. Il suo fascino particolare risiede nella vicinanza degli ambienti fluviali - con i tipici canneti -  al mare e nell’abbondanza della fauna locale (Germano reale, Martin pescatore, Gallinella, donnola e riccio sono solo alcuni degli “abitanti” che potremo incontrare). La Riserva Naturale del Simeto è oggetto di un nuovo importante progetto di riqualificazione del territorio, che sta portando avanti un serio lavoro di bonifica di aree un tempo abbandonate e che mira a trasformare l’area in un paradiso per il turismo ambientale con la creazione di sentieri naturali - percorribili a piedi, in bicicletta e a cavallo -   per l’osservazione della flora e della fauna locali. 

Non potremo comunque lasciare Catania senza aver fatto almeno una passeggiata nel centro storico barocco, intorno alla Piazza del Duomo dove potremo ammirare il Municipio e il Palazzo dei Chierici oltre al  famosissimo obelisco con l’elefantino che è simbolo della città. Vedremo poi, nella piazza, anche la chiesa di S. Agata, patrona di Catania e poco lontano, la famosa Fontana dell’Amenano, nota anche come la Fontana di Trevi siciliana. 

Infine, quando si viaggia a Catania, sarà il caso di mettere da parte tutti i buoni propositi di dieta: l’offerta culinaria e troppo vasta e gustosa per rinunciarvi. I posti dove assaggiare le prelibatezze catanesi sono ovunque, e ve ne sono per tutti i palati e per tutte le tasche: dalle tradizionali trattorie (chiamate dai locali Putie) ai ristoranti di pesce nel quartiere Pescheria, fino all’offerta di street food di qualità di chioschi e tavole calde. Tra i piatti tipici, vi sono gli arancini, da quelli tradizionali col sugo di pomodoro alle versioni rivisitate con melanzane, pistacchio e spinaci, fino ai gusti meno ovvi come gamberetti o salmone. E come dolce nessun dubbio: un tradizionale cannolo siciliano  o una rinfrescante granita!

Trovare una struttura dove soggiornare a Catania è assai semplice grazie a Segugio.it:  850 sistemazioni - tra hotel, B&B e case vacanza -  con prezzi che partono per il mese di giugno da 28 euro a notte per camera doppia. Inoltre, come al solito, grazie alle recensioni verificate degli ospiti che hanno già utilizzato le strutture, sapremo esattamente cosa aspettarci da ognuna di esse. Uno dei tanto vantaggi che Segugio.it offre, in maniera completamente gratuita, ai viaggiatori italiani.

A cura di: Giulia Roberti
Come valuti questa notizia?
Assaggio d’estate: qualche giorno a Catania Valutazione: 4,5/5
(basata su 4 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Primavera in viaggio: i programmi degli Italiani pubblicato il 31 marzo 2017
Aspettando Russia 2018 pubblicato il 3 agosto 2017
Le mete per le vacanze estive più economiche: l’indice del gelato pubblicato il 10 luglio 2017
Viaggi di lavoro: Londra e Vienna le destinazioni più frequentate in Europa pubblicato il 11 luglio 2017
Quando viaggio fa rima con risparmio pubblicato il 15 luglio 2017

I NOSTRI VANTAGGI

Ampia scelta di voli low cost ed economici

Confronta solo le migliori offerte volo

Servizio di confronto voli veloce e gratuito

Nessun costo aggiuntivo applicato

GUARDA LO SPOT TV

Segugio on Air- Spot TV 2015
Chiudi X