Logo Segugio.it

LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Viaggi Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Voli Aerei Noleggio Auto Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Confronto Viaggi
COMPAGNIE CONFRONTATE
Easyjet Alitalia Vueling Meridiana Lufthansa Iberia Tutte le Compagnie Confrontate
TUTTE LE NEWS DI SEGUGIO

Graz e la magia dei mercatini di Natale

28/11/2016

La settimana scorsa abbiamo parlato di Barcellona, meta, si sa, molto attrattiva per i turisti, ora con il Natale che si avvicina conosciamo un modo per cominciare ad entrare nell'atmosfera delle feste. Vi proponiamo infatti l'Austria, in particolare la città di Graz.

Graz è il capoluogo della regione della Stiria, un territorio molto vario dal punto di vista paesaggistico nel quale convivono montagne, foreste e questa città di smisurata bellezza.

Situata lungo la riva del fiume Mur, la città era originariamente un forte romano che nel corso del medioevo divenne un importante centro di commercio.

Il centro di Graz è uno dei più suggestivi e meglio conservati di Europa e questo ha garantito alla città lo status di “Patrimonio dell’umanità” dell’UNESCO dal 1999.

La città sorse originariamente attorno alla collina nel centro di Graz, sulla quale è arroccato il castello, ovvero lo Schlossberg, il miglior punto panoramico da cui godere della vista su Graz e dintorni. Vi si può accedere attraverso la funicolare (Schlossbergbahn) che raggiunge la sommità del colle vincendo una pendenza del 60%. Costruita nel 1894, è oggi dotata di modernissime cabine panoramiche.

L’alternativa più veloce alla funicolare è l’ascensore che, in un solo minuto, raggiunge la cima. Si tratta di una esperienza particolare: interamente in vetro, è inserito all’interno del colle e permette una vista dall’interno della struttura rocciosa illuminata. Per i più sportivi, rimane la possibilità di percorrere a piedi i 260 scalini che raggiungono la la Torre dell’Orologio, situata sulla collina e considerata il simbolo di Graz. La torre è visibile da ogni punto della città e la sua costruzione risale al 1560, anche se l’orologio è in funzione solo dai primi del 1700.

All’interno della Torre Campanaria del 16° sec. si trova invece la più grande campana di Graz, la Liesl.

Lo Schlossberg è una zona molto vivace dove è possibile assaggiare i piatti tipici stiriani in uno dei numerosi ristoranti con vista sulla città o semplicemente godersi una pinta gigante in una delle tradizionali birrerie all’aperto.

A Graz, gli Asburgo stabilirono la loro residenza principale fino al 1619, facendo diventare la città un polo di attrazione per i maggiori architetti e artigiani europei. Essi trasformarono la struttura urbanistica e architettonica della città , donandole lo splendore rinascimentale e barocco che si è conservato fino a oggi con le eleganti facciate variopinte degli edifici, le viuzze in sanpietrini e gli stretti vicoli che si aprono improvvisamente su incantevoli piazze.

Passeggiando per la vecchia città, il nostro interesse verrà certamente catturato da diversi edifici.

Nella centralisssima Herrengasse (Via dei Signori), si potrà ammirare la sede del Parlamento regionale, il  Landhaus, un palazzo rinascimentale costruito su progetto di Domenico dell’Allio, e poco lontano la Gemaltes Haus, la casa affrescata dal pittore barocco Johann Mayer nel 1742 con le figure degli dei e degli eroi della mitologia greco-romana. Anche gli edifici religiosi - la cattedrale (Dom), il Mausoleo, la Stadtpfarrkirche, la Mariahilfkirche - meritano una visita per il loro inconfondibile stile barocco.

Il periodo dell’Avvento è uno dei più indicati per visitare Graz: nelle 4 settimane che precedono il Natale la città si anima di mercatini, spettacoli, incontri, appuntamenti musicali a tema.

Da non perdere lo spettacolo del  Calendario dell'Avvento: ogni giorno, dalle 16.30, sulla facciata del Rathaus (il Municipio) nella Hauptplatz una sofisticata proiezione di luci, mostra la data del giorno e un gioco luminoso di stelle e fiocchi di neve.

Nel cortile del Landhaus, si potra invece ammirare il Presepe di ghiaccio, particolarmente suggestivo nelle ore serali.

Infine, per gli amanti della tradizione, i famosi Mercatini di Natale di Graz. Sono ben 14 disseminati in vari punti della città ed è possibile, oltre che a piedi, spostarsi tra l’uno e l’altro utilizzando il Trenino di Natale. Ognuno di essi ha una caratteristica peculiare che lo rende speciale. Dovendo fare una scelta, una tappa è d’obbligo al Mercatino dei bambini nella Kleine Neutorgasse con la giostrina e la ruota panoramica e tanti stand con giocattoli tradizionali e dolciumi di ogni tipo.

Per una atmosfera calda e raccolta, si può scegliere il Mercatino “Aufsteirern” sullo Schlossberg, aperto solo durante il fine settimana, che propone artigianato locale e specialità gastronomiche con una vista mozzafiato sulla città vecchia resa splendente dalle luminarie natalizie. E infine, per chi vuole immergersi nella tradizioni della Stiria, il Mercatino Glockenspielplatz dedicato completamente alle specialità culinarie e artigianali della regione,  con musica natalizia e il classico brulé preparato dagli stessi espositori.

Proviamo a fare una simulazione: ipotizzando di visitare Graz, nonostante non sia una meta facilmente raggiungibile in aereo per via della mancanza di voli diretti dall'Italia, tra il 9 e il 12 di dicembre, e impostando nella sezione dedicata ai voli su Segugio.it una durata del viaggio inferioriore alle 4 ore con partenza/arrivo indifferentemente da uno degli scali di Milano, possiamo comunque scegliere tra almeno 10 possibilità con prezzi compresi tra 274,00 e 280,00 €. Ognuna di queste opzioni presenta combinazioni diverse in termini di orario e aeroporto di arrivo/partenza; scalo intermedio e compagnie aeree, garantendo la migliore combinazione rispetto alle nostre necessità.

A cura di: Redazione
Come valuti questa notizia?
Graz e la magia dei mercatini di Natale Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
ARTICOLI CORRELATI
Un'idea per Natale: tornano i buoni regalo Ryanair pubblicato il 17 novembre 2016
Volo in ritardo? Divertimento rimborsato! pubblicato il 11 ottobre 2016
Quale rotta per il mercato aereo? pubblicato il 15 gennaio 2016
Modernità e tradizione: Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti pubblicato il 19 novembre 2016
Barcellona: due giornate con Gaudì pubblicato il 23 novembre 2016

I NOSTRI VANTAGGI

Ampia scelta di voli low cost ed economici

Confronta solo le migliori offerte volo

Servizio di confronto voli veloce e gratuito

Nessun costo aggiuntivo applicato

GUARDA LO SPOT TV

Segugio on Air- Spot TV 2015
Chiudi X